Milano Contemporanea Full day tour 2017-07-07T23:13:55+00:00

Milano Contemporanea

Full-day tour

Porta Nuova
Porta Nuova
Porta Nuova è uno dei più importanti progetti urbani d’Europa che recupera un’area centrale di Milano abbandonata per più di 50 anni creando una nuova centralità interamente pedonale. Nei suoi 350.000 metri quadrati si concentrano edifici per uffici, residenze di lusso, spazi commerciali e culturali e un parco urbano innovativo, la Biblioteca degli Alberi, che connette le diverse aree di cui è composto. Importanti architetti italiani e stranieri hanno contribuito alla definizione di questo brano contemporaneo di città.

Progetti: Pelli Clarke Pelli Architects, Kohn Perdersen Fox, Boeri Studio, Piuarch, Muñoz+Albin, Arquitectonica, M2P Associati, William McDonough, Lucien Lagrange, aMDL Michele De Lucchi, MCA Mario Cucinella, Baukuh, Inside/Outside, LAND, EDAW.
Anno: 2007-2017

Bosco Verticale
Bosco Verticale
Il Bosco Verticale è una architettura ecologica che propone un nuovo modello di sostenibilità urbana. Le due torri residenziali alte 112 e 80 metri ospitano circa 900 alberi e oltre 20.000 piante corrispondenti a un ettaro di foresta in grado di elevare le prestazioni dell’ambiente circostante mitigando l’inquinamento acustico, producendo ossigeno, riparando dall’irraggiamento solare. La sua estetica cambia durante l’anno a seconda della fioritura delle diverse speci arboree presenti. Nel 2015 il Bosco Verticale ha vinto il premio come migliore torre al mondo del The Council on Tall Buildings and Urban Habitat of Chicago.

Progetto: Boeri Studio (Stefano Boeri, Gianadrea Barreca, Giovanni La Varra)
Anno: 2014

Fondazione Feltrinelli
Fondazione Feltrinelli
Il progetto degli architetti svizzeri Herzog e de Meuron ridisegna una parte della città caratterizzata in passato dalla presenza delle Mura Spagnole e della Porta Volta. L’edificio, che ospita la Fondazione Feltrinelli con l’archivio, un bar, una libreria e l’headquarter Microsoft, è lungo circa 200 metri ricostruendo l’antico limite della città ed è costituito da una serie di portali inclinati in cemento armato che riprendono la forma stereotipata della casa, con un accentuato tetto che ospita alcuni degli spazi più rappresentativi tra cui una biblioteca pubblica.

Progetto: Herzog & De Meuron
Anno: 2016

CityLife
CityLife
CityLife è il progetto firmato dagli architetti Zaha Hadid, Daniel Libeskind e Arata Isozaki, per l’area un tempo occupata dalla Fiera di Milano. Interamente pedonale CityLife si sviluppa su una superficie di circa 366.000 metri quadri occupata da un grande parco, terzo per dimensione a Milano, da edifici residenziali che ospitano 530 appartamenti di lusso, da tre torri per uffici, tra cui la torre più alta d’Italia sede di Allianz Assicurazioni, e un grande distretto del commercio con negozi e ristoranti.

Progetto: Zaha Hadid, Arata Isozaki, Daniel Libeskind
Anno: 2006-2023

Portello
Portello
L’area un tempo occupata dalle fabbriche Alfa Romeo ospita oggi un nuovo quartiere disegnato dallo Studio Valle con il coinvolgimento di altri studi italiani. L’area recupera le connessioni tra gli storici quartieri che la circondano attraverso passerelle che superano le trafficate strade che la circondano e un grande parco pensato dagli architetti paesaggisti Charles Jenks e Andreas Kipar. Gli edifici di Housing sociale, il centro commerciale, un nuovo asilo e gli edifici per uffici, sono stati progettati per creare un dialogo con il contesto esistente.

Progetto: Studio Valle Architetti Associati; Cino Zucchi Architetti; Canali Associati; Charles Jencks, Andreas Kipar / LAND Milano.
Anno: 2002-2016

Distretto Tortona
Distretto Tortona
Il distretto Tortona è l’esito di un processo di riuso di grandi spazi industriali per funzioni legate alla moda, alla cultura, alla creatività e al design. A partire dagli anni ’80 l’area si è lentamente trasformata consentendo la coesistenza di piccole attività produttive, botteghe artigiane, studi di architettura e design e grandi marchi della moda tra cui Armani, Tod’s e Zegna. Negli ultimi anni sono nate nuove attività legate alla produzione culturale e creativa tra cui il Museo Mudec di David Cipperfield, lo spazio Base presso l’Ansaldo, i Laboratori del Teatro alla Scala, la Fondazione Ferrè e il museo Armani Silos

Progetti: David Chipperfield, Antonio Citterio, Mario Cucinella, Matteo Thun, Tadao Ando.
Anno: 2002-2016

Fondazione Prada
Fondazione Prada
Il Nuovo spazio della Fondazione Prada nasce negli spazi di una distilleria realizzata nel 1910 per promuovere l’arte contemporanea attraverso la collezione permanente e mostre temporanee. Progettata dallo studio OMA di Rem Koolhaas, la Fondazione recupera integralmente gli edifici esistenti e aggiunge due volumi dichiaratamente contemporanei, una grande teca vetrata sormontata da un volume argentato e una torre in cemento armato, con un ricco contrasto tra materiali ricchi e poveri, tradizionali e innovativi che mantiene un elegante equilibrio.

Progetto: OMA
Anno: 2015-2017

Università Bocconi
Università Bocconi
L’edificio per la nuova sede dell’Università Bocconi è l’esito di un concorso internazionale ad inviti vinto dallo studio irlandese Grafton Architects. L’edificio è una megastruttura sospesa che si articola anche sotto il suolo, dove sono ospitate le aule e una parte del grande auditorium, lasciando libero e permeabile il piano della città che connette gli altri edifici del Campus progettati nel corso di un secolo da Giuseppe Pagano, Giovanni Muzio e Ignazio Gardella. La sua immagine è volutamente monumentale anche grazie all’articolazione volumetrica e all’uso di un materiale grigio, la pietra di ceppo, affiancata al cemento armato a vista.

Progetto: Grafton Architects
Anno: 2007

TOURS

Milano Contemporanea

L’itinerario propone la visita alle più significative opere di architettura realizzate a Milano negli ultimi anni.
Il tour prevede un itinerario Half Day di 4 ore e uno Full Day di 8 ore. Gli itinerari possono essere proposti con spostamenti in bus privato, biciclette o mezzi pubblici.

HALF DAY
FULL DAY

Milano Moderna

L’itinerario propone la visita alle più significative architetture realizzate dagli ’30 agli anni 70 del XX secolo.
Il tour prevede un itinerario Half Day di 4 ore e uno Full Day di 8 ore. Gli itinerari possono essere proposti con spostamenti in bus privato, biciclette o mezzi pubblici.

HALF DAY
FULL DAY

Social Housing

Visita ai nuovi quartieri residenziali di Milano e ai più recenti interventi di Social Housing

Per informazioni sulle visite

RICHIEDI INFO

Como Razionalista

La visita presenta le più importanti architetture dell’esperienza razionalista a Como

Per informazioni sulle visite

RICHIEDI INFO

Ticino Tour

L’itinerario prevede la visita alle architetture ticinesi realizzate tra Lugano, Chiasso, Locarno e Bellinzona con le opere di Botta, Galfetti, Vacchini e Snozzi

Per informazioni sulle visite

RICHIEDI INFO

Customize your tour

E’ possibile personalizzare i tour in base ai propri interessi specifici ed esigenze. GA Milano può organizzare incontri con progettisti e istituzioni, presentazioni e lecture su Milano.

Per informazioni sulle visite

RICHIEDI INFO